CMR San Marco

Questo sito utilizza i cookies. Utilizzando il nostro sito, scrollando, cliccando su un qualsiasi elemento della pagina o chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookies e dichiari di accettare e acconsentire ai termini di uso del sito.





CMR San Marco CMR San Marco CMR San Marco

Benvenuti nel sito web del Centro Medico di Riabilitazione San Marco dei Cavoti (BN)!


Centro Medico di Riabilitazione San Marco srl
Eccellenza nella riabilitazione!



Presentazione

Il Centro Medico di Riabilitazione “S.Marco S.r.l.” è presente sul territorio dal 1990, ubicato in San Marco dei Cavoti (BN). Da poco si è trasferito in nuova struttura in C.da Leccata. Il Centro Medico di Riabilitazione “S.Marco S.r.l.”è una struttura riabilitativa che fornisce le prestazioni sanitarie di riabilitazione rivolte a pazienti diversamente abili autosufficienti (anche solo parzialmente) e/o non autosufficienti, con affezioni funzionali a carico prevalentemente degli apparati: muscolare e scheletrico, nervoso, cardiocircolatorio, respiratorio, uditivo, foniatrico e neuropsicomotorio. Il Centro è provvisoriamente accreditato per l’ erogazione di prestazioni ambulatoriali e domiciliari ex art. 26 L.R. 11/84.

CMR San Marco

CMR San Marco

Descrizione della struttura

La struttura si articola su due livelli:

  • piano terra adibito alle principali attività riabilitative (palestre, fkt, logopedia, psicomotricità, visite mediche specialistiche) ed uffici amministrativi e di direzione;
  • primo piano adibito ad attività riabilitative di gruppo ( logopedia, psicomotricità, ecc.) ed archivio atti amministrativi e deposito.

I dipendenti, gli utenti e i propri accompagnatori hanno a disposizione un area a parcheggio libero antistante la struttura.

Il Centro è dotato di percorsi per non vedenti, ma soprattutto, si è posta attenzione al problema delle barriere architettoniche : tutte le aree di degenza ed i servizi ambulatoriali sono facilmente raggiungibili.


Lo Staff

Il Centro San Marco SRL si avvale, per lo svolgimento delle varie attività, di un corpo dipendente composto da unità distinte medici, fisioterapisti, neuro psicomotricisti dell’età evolutiva, logopedisti, assistente sociale,psicologi e impiegati amministrativi.

Lo staff specialistico invece, si avvale di varie professionalità:

  • Foniatra
  • Fisiatra
  • Neuropsichiatra Infantile
CMR San Marco

Organigramma

CMR San Marco

CMR San Marco

Mission, Vision e Valori fondamentali

Il Centro, con una struttura moderna e con personale altamente specializzato, mira a raggiungere la massima riduzione delle disabilità e la minimizzazione dell’handicap degli assistiti, nel pieno rispetto dell’individualità del singolo.

A tal fine pone grande attenzione al “progetto riabilitativo alla persona”, formulando un approccio che si prenda cura dell’individuo in modo globale.

L’erogazione dei servizi avviene nel rispetto di una serie di principi fondamentali: l’eguaglianza: tutti gli utenti vengono soddisfatti allo stesso modo, senza alcuna distinzione di razza, sesso, religione o politica; tale principio è ulteriormente rafforzato dal principio della imparzialità con la quale si giudica l’accesso ai servizi, valutato sulla base di giudizi obiettivi e concreti.

Viene, poi, rispettata la libertà di scelta dell’utente, il quale non solo può opportunamente decidere quale struttura sia più adeguata a soddisfare le proprie esigenze di salute, ma qualora la scelta si orienti verso la nostra struttura eserciterà tale diritto attraverso la sottoscrizione di un’autorizzazione al trattamento.

Il lavoro dell’intero organico è ispirato ad alcuni principi fondamentali tra i quali:

  • l’accoglienza della persona assistita, il paziente riceve la massima attenzione dal momento del suo ingresso all’ atto delle dimissioni;
  • corretta comunicazione, si ritiene di notevole importanza fornire all’utente tutte le informazioni di cui necessita e mantenere una comunicazione discreta, attenta e costante sullo stato della malattia, anche al fine di soddisfare il suo diritto di essere informato;
  • continuità delle cure, anche quando si rilevano delle irregolarità nell’erogazione del servizio (es. assenza del terapista o altro), si pone attenzione a garantire continuativamente l’assistenza.

L’organizzazione interna dei servizi, invece, avviene nel pieno rispetto dei principi di efficacia ed efficienza, ovvero ponendo attenzione ad offrire il migliore servizio con il minimo dispendio di risorse economiche e ad effettuare un costante monitoraggio dei risultati conseguiti, per poterli confrontare con gli obiettivi prefissati.

Tutto questo risulta perfettamente in linea con la vision dell’azienda, semplificabile nell’espressione “non solo curare… ma prendersi cura” .

L’utente resta il cardine intorno al quale ruotano l’organizzazione e la gestione dei servizi offerti, operazioni queste ultime svolte nel pieno rispetto dei bisogni e delle necessità dell’assistito.





Liste di attesa

Criteri di formazione

I criteri di formazione delle liste d'attesa tengono conto dei volumi di attività erogati nell'ultimo biennio e delle particolari esigenze del cittadino utente.

Nel computo dei giorni di attesa si considerano solo i giorni lavorativi e si tiene conto degli eventuali periodi di ferie della struttura.

Tempi di attesa previsti*
(Dalla autorizzazione all'esecuzione della prestazione)

Prestazione Attesa max
Rieducazione neuromotoria 1 mese
Logopedia 3/4 mesi
Neuropsicomotricità 3/4 mesi
Terapia occupazionale 1/2 mesi
Psicoterapia/Counseling 1/2 mesi

*I tempi di attesa previsti possono variare in caso di richieste particolari da parte degli utenti e si riferiscono ai nuovi accessi di pazienti non in corso di trattamento.


Tempi medi effettivi di attesa*
(Monitoraggio ultimi 24 mesi)

Prestazione Attesa max
Rieducazione neuromotoria 1 mese
Logopedia 3 mesi
Neuropsicomotricità 3 mesi
Psicoterapia/Counseling 2 mesi

*I tempi medi di attesa si riferiscono ai nuovi accessi di pazienti non in corso di trattamento.




Prestazioni



Riabilitazione

CMR San Marco




Terapie erogate

CMR San Marco



News





CMR San Marco

CMR!




CMR San Marco

La Nuova stanza per la Neuropsicomotricitá




CMR San Marco

Nuova Sala per Terapia Occupazionale




CMR San Marco

I festeggiamenti per i 25 anni del nostro centro!




×
Zoom





Galleria

galleria001.jpg
galleria002.jpg
galleria003.jpg
galleria010.jpg
galleria011.jpg
galleria012.jpg
galleria013.jpg
galleria014.jpg
galleria015.jpg
galleria016.jpg
galleria017.jpg
galleria018.jpg
galleria019.jpg
galleria020.jpg
galleria021.jpg
galleria022.jpg
galleria023.jpg
galleria024.jpg
galleria025.jpg
galleria026.jpg
galleria027.jpg
galleria028.jpg
galleria029.jpg
galleria030.jpg
galleria031.jpg
galleria033.jpg
galleria034.jpg
galleria035.jpg
galleria036.jpg
galleria037.jpg
galleria038.jpg
galleria040.jpg
galleria042.jpg
galleria043.jpg
galleria044.jpg
galleria045.jpg
galleria046.jpg
galleria047.jpg
galleria048.jpg
galleria051.jpg
galleria052.jpg
galleria053.jpg
galleria054.jpg
galleria055.jpg
galleria056.jpg
galleria057.jpg

CMR San Marco

Accesso ai servizi

Il Centro Medico di Riabilitazione “S. Marco Srl” eroga prestazioni di quattro tipi:

a) ambulatoriale; ex. Art. 26 l. 11/84

b) ambulatoriali di gruppo; ex. Art. 26 l. 11/84

c) domiciliare; ex. Art. 26 l. 11/84

d) ambulatoriale decreto 64/2011 e domiciliare (non in convenzione)

E’ inoltre autorizzato con prot. 116708 del 25.08.15 della Commissione DSA della ASL di Benevento, ad effettuare diagnosi e certificazione dei Disturbi Specifici dell’Apprendimento (DSAp) valida ai fini scolastici ai sensi della DGRC 41/2014. Certificazione che può essere esibita alle istituzioni scolastiche per l’individuazione delle misure dispensative e/o compensative come previsto dalla Legge 170/2010.

I servizi ambulatoriali si svolgono per intero presso la sede del Centro, all'interno di una struttura attrezzata e adeguata ai moderni standard di efficienza e sicurezza, nel pieno rispetto della normativa in materia di barriere architettoniche.

Per usufruire dell’assistenza riabilitativa in regime ambulatoriale, ambulatoriale di gruppo e domiciliare, gli utenti dovranno effettuare una visita specialistica presso l’Ufficio Riabilitazione del distretto Asl di competenza. La prescrizione specialistica dovrà essere compilata con esatta indicazione: della diagnosi; del trattamento riabilitativo richiesto; della frequenza settimanale; della durata del trattamento. La prescrizione rilasciata da suddette strutture è necessaria per avviare presso il centro l’iter di autorizzazione al trattamento indicato.

La Direzione Sanitaria e il personale amministrativo provvedono ad accogliere e gestire tutte le richieste di trattamento, rilasciano il progetto riabilitativo accettato dal paziente che inviano all’ASL per l’autorizzazione. Una volta ricevuta l’autorizzazione dall’ASL di residenza del paziente, si inizia il trattamento riabilitativo in base ai giorni ed agli orari stabiliti dal centro.

L’accesso alle prestazioni è comunque subordinato alla disponibilità di posti, relativamente alla patologia e all’area riabilitativa di riferimento.

L’accesso per le prestazioni di FKT può avvenire o a fronte di una prescrizione esterna oppure in seguito a visita specialistica interna.


Il progetto riabilitativo

Il progetto riabilitativo pone attenzione non solo alla disabilità e alla menomazione di cui la persona è portatore ma mira al raggiungimento di maggiori livelli di autonomia attraverso la definizione di determinati obiettivi (outcome) volti a soddisfare tutti i bisogni del soggetto diversamente abile nella sua globalità: fisica, cognitiva, affettiva, psichica, professionale e relazionale. Si passa, quindi, da una visione e da un approccio esclusivamente biologici, cioè incentrati sul recupero di una parte (un organo, un apparato, una meno¬mazione) ad un intervento di tipo globale, in cui il diversamente abile è inteso come unità bio¬-psico-sociale e, pertanto, vengono presi in consi¬derazione anche gli aspetti psicologici e ambientali. Il progetto riabilitativo, quindi, per essere completo deve necessariamente prevedere un percorso socio-sanitario integrato in cui vi sia una stretta connessione tra l'intervento sanitario, mirato a sviluppare le risorse potenziali dell'individuo, e l'intervento sociale, volto a sviluppare le risorse e le potenzialità dell'ambiente, al fine di consentire l'inserimento o il reinserimento della persona diversamente abile nei diversi cicli della vita sociale (scuola, famiglia, lavoro, tempo libero). In definitiva, la riabilitazione non è più esclusivamente orientata alle tecniche, al tipo ed alla quantità di esercizi da erogare al soggetto, bensì guarda all'obiettivo di autonomia funzionale nelle diverse attività di vita quotidiana che il paziente vuole e può raggiungere

CMR San Marco

CMR San Marco

Il programma riabilitativo

Il "programma riabilitativo" definisce le aree di intervento specifiche, gli obiettivi, i tempi e le modalità di erogazione degli interventi, gli operatori coinvolti, la verifica degli interventi insieme alla definizione degli obiettivi. In particolare:

  • • definisce le modalità della presa in carico da parte di una specifica struttura dell'area riabilitativa;
  • • definisce gli interventi specifici durante il periodo di presa in carico;
  • • individua ed include gli obiettivi a medio termine li aggiorna nel tempo;
  • • definisce modalità e tempi di erogazione delle singole prestazioni previste negli stessi interventi;
  • • definisce le misure di esito appropriate per la valutazione degli interventi, l'esito atteso in base a tali misure ed il tempo di verifica del raggiungimento di un dato esito. I risultati conseguiti vengono esplicitati e resi noti con l’utilizzo di scale di valutazione, utili a valutare l’effetto del trattamento riabilitativo e monitorizzarne l’effetto.
  • • individua i singoli operatori coinvolti negli interventi e ne definisce il relativo impegno, nel rispetto delle relative responsabilità professionali;

Il programma riabilitativo viene puntualmente verificato ed aggiornato periodicamente durante il periodo di presa in carico.

La formazione

Il Centro pone tra i suoi obiettivi principali, quello di fornire prestazioni all’avanguardia che possano soddisfare al meglio l’utenza. Al fine del raggiungimento di questo obiettivo, la formazione e l’addestramento del personale restano i canali preferiti. Molta attenzione viene posta alla programmazione e progettazione dell’attività formativa che nasce dall’analisi del bisogno formativo dell’azienda e dei singoli operatori. Viene effettuato un monitoraggio continuo del percorso formativo di ciascun dipendente, nonché il monitoraggio dei crediti ECM che ciascuno consegue all’interno o all’esterno dell’azienda. L’importanza attribuita alla formazione del personale è dimostrata dall’adesione al sistema di qualità UNI EN ISO 9001:2015

CMR San Marco

CMR San Marco

Standard di qualità

Il Centro Medico di Riabilitazione “S. Marco Srl” è costante¬mente impegnato in un processo di miglioramento dell'efficacia e dell'efficienza delle pre¬stazioni erogate, con l'obiettivo di soddisfare al meglio le esigenze dei propri utenti in termini di qualità dei servizi, garantendo standard di qualità elevati. Pertanto, il Centro persegue i seguenti obiettivi:

a) raggiungere e mantenere una qualità dei servizi erogati tale da soddisfare con continuità le esigenze espresse e/o implicite del paziente;

b) puntare all'innovazione nelle tecnologie utilizzate e nei servizi forniti;

c) perseguire l'eccellenza nella gestione dei processi interni, attraverso un continuo confronto con le realtà più avanzate;

d) mirare al miglioramento dei processi, registrando le non conformità e ponendo in essere azioni correttive.

Il sistema di Gestione per la qualità, strutturato secondo i requisiti della norma UNI EN ISO 9001:2015, costituisce lo strumento primario che la Direzione del Centro utilizza per il conseguimento di detti obiettivi.

Il Centro utilizza la verifica come strumento principale per garantire prestazioni di qualità elevata. La procedura della verifica consiste sia nell'ela¬borazione e nell'aggiornamento periodico dell'elenco degli indicatori di efficacia ed efficienza, sia nel monitoraggio dei requi¬siti di personale e tecnologici della struttura.


Politica per la qualità

La politica per la Qualità aziendale si realizza attraverso i seguenti principi:

1. mettere il paziente al centro della propria organizzazione;

2. offrire un'accoglienza carica di rispetto e umanità, assicurare al paziente un'adeguata informazione sulla terapia e sui trattamenti praticati;

3. garantire al paziente la possibilità di esercitare i propri diritti, informandolo sulle decisioni aziendali riguardanti l'assistenza erogata;

4. rispettare la normativa nazionale e regionale vigente in materia;

5. erogare prestazioni professionali, attraverso personale altamente qualificato con competenze specialistiche;

6. gestire in maniera efficace ed efficiente i processi aziendali, nell'ottica del contenimento dei costi e dell'incremento della redditività;

7. perseguire l'obiettivo di un costante migliora¬mento nei livello qualitativo dell'assistenza, attra¬verso l'analisi di indicatori che rilevino sia la qualità del servizio sia la soddisfazione dell'utente.

8. Diffondere i valori cui si ispira l’ azienda, nonché la politica e le strategie alla base dell’organizzazione dei servizi offerti, affinché ciascuno sia spinto nel suo operare al raggiungimento di uno scopo più alto, la mission aziendale.

CMR San Marco

CMR San Marco

Diritti e doveri dell’utente

L'adempimento di alcuni doveri è la base per usufruire pienamente dei propri diritti.

La persona assistita ha diritto a:

  • • essere assistita e curata con premura ed attenzione, nel rispetto della dignità umana e delle proprie convinzioni filosofiche - religiose;
  • • poter identificare immediatamente le persone che lo hanno in cura;
  • • ottenere dal personale medico informazioni complete e comprensibili circa la diagnosi, la terapia e la prognosi;
  • • esprimere il consenso informato prima di essere sottoposta a terapie e/o interventi;
  • • ottenere che i dati e le informazioni personali rimangano segreti;
  • • proporre reclami ed essere tempestivamente informato sull'esito degli stessi.

La persona assistita ha dovere di:

  • • avere un comportamento responsabile nel rispetto dei diritti degli altri malati;
  • • collaborare con il personale sanitario;
  • • rispettare gli ambienti, le attrezzature e gli arredi presenti nella struttura;
  • • rispettare gli orari e l'organizzazione previsti nei progetto riabilitativo;
  • • informarsi nei tempi e nelle sedi opportune.

La gestione del reclamo

L’importanza della comunicazione si esplica anche attraverso il riconoscimento del diritto dell’ utente ad esporre reclami e opposizioni contro gli atti o com¬portamenti che negano o limitano la fruibilità delle prestazioni erogate. Gli utenti possono esercitare tale diritto attraverso: lettera in carta semplice indirizzata alla Direzione, segnalazione via fax, segnalazione telefonica, colloquio con il responsabile e vanno effettuate entro 15 giorni dal momento in cui si è verificato l'atto lesivo dei propri diritti. Le osservazioni, le opposizioni, le denunce o i reclami qualora non trovino immediata soluzione, saranno istruite e trasmesse alla Direzione entro il termine massimo di 3 giorni.

La Direzione assolve il compito di Ufficio di Pubbliche Relazioni e ne esplica le funzioni, nominando un responsabile. Al quale sono attribuite le seguenti funzioni:

a. ricevere le osservazioni, opposizioni, denunce o reclami;

b. predisporre l'attività istruttoria;

c. dare tempestiva risposta all'utente per le segnalazioni di più agevole definizione;

d. fornire, per i reclami di evidente complessità, parere al legale rappresentante per la definizione del caso;

e. informare l'utente al fine di garantire la tutela dei diritti ad esso riconosciuti;

f. redigere la risposta all'utente, sottoscritta dal legale rappresentante dell'ente, in cui si dichiara che la presentazione delle anzidette osservazioni non preclude la proposizione dì impegnative in via giurisdizionale;

g. attivare la procedura del riesame dei reclamo qualora l'utente dichiari insoddisfacente la risposta ricevuta.

CMR San Marco

CMR San Marco

Rispetto della privacy

I dati personali sono trattati tutelando la privacy di ciascun utente, nel rispetto di quanto sancito nel D. Lgs. 196/2003, adottando le misure di sicurezza necessarie ad evitare un utilizzo distorto dei dati personali e sensibili dell’utenza.


Consenso informato

La disciplina del consenso informato trova la sua fonte nella legge 30.07.1998 n. 281 in base alla quale il medico non interviene mai sul paziente senza prima averne ricevuto il consenso inteso come presupposto fondamentale del corretto esercizio dell’ attività sanitaria. A tal fine e prima di ogni trattamento verrà richiesto a ciascun paziente di esprimere il proprio consenso in merito ad alcuni principi fondamentali. Tale prestazione di consenso non vuole spaventare il paziente, ma al contrario renderlo edotto di tutti gli aspetti connessi allo svolgimento della prestazione sanitaria. La prestazione di consenso fornita al paziente prevede:

Un’ informazione chiara e completa circa la natura e lo scopo delle prestazioni riabilitative.

CMR San Marco

CMR San Marco

Tutela e partecipazione

Al fine di favorire l’interazione e la collaborazione tra il centro e l’utenza, è attivo un efficace sistema di comunicazione delle informazioni realizzato non solo attraverso la presenza costante dei coordinatori disponibili negli orari di lavoro a rispondere alle esigenze informative dell’utenza ma anche attraverso le associazioni di categoria e di volontariato con le quali sono stati sottoscritti adeguati protocolli d’intesa.

La tutela dell’utenza avviene, oltremodo, attraverso la rilevazione costante del gradimento delle prestazioni fruite: la qualità percepita della prestazione, la qualità dei rapporti con il personale, il comfort offerto e i risultati ottenuti sono indicatori di qualità valutati in base alla compilazione da parte dell’utenza di adeguati questionari di soddisfazione.







Dove siamo










Social












Contatti


Captcha


Il personale del centro prenderà in carico la tua richiesta il prima possibile.

Sarai contattato al numero di telefono o all' email indicati nel modulo.


Giorno Mattina Pomeriggio
Lunedì 08,30 - 13,30 14,00 - 18,30
Martedì 08,30 - 13,30 14,00 - 18,30
Mercoledì 08,30 - 13,30 14,00 - 18,30
Giovedì 08,30 - 13,30 14,00 - 18,30
Venerdì 08,30 - 13,30 14,00 - 18,30
Sabato 08,30 - 13,30 CHIUSO
Domenica CHIUSO CHIUSO





CMR San Marco
CMR San Marco

Centro Medico di
Riabilitazione San Marco srl


Contrada Leccata,
    82029 San Marco Dei Cavoti(BN)
0824 984950
0824 1921130
351 8590341
Partita IVA 00877970624


info@cmrsanmarco.it
www.cmrsanmarco.it
Powered by Tes Informatica
Copyright 2016